Tag

, , , ,

“… Di quegli Occhi non so dire il colore.
Sembrava vento.
Domani ci costruiremo un nido di Sogno di parole,  in alto, con l’edera che discende dalle sue lettere.  Nutriremo i suoi germogli con la Poesia e innaffieremo i suoi fiori con le parole.
Costruiremo un terrazzo con la timida rosa, con colonne fatte di parole e una stanza fresca inondata di ombra, protetta da parole.  Abbiamo dedicato la nostra vita come una preghiera, chi pregheremo… se non le parole?”

Nazik al Mala’ika (da Canto d’Amore per le parole, in Non ho peccato abbastanza)

 

(P.h. M. Cargnel ®© , vietata la riproduzione, per Autrice a nudo, scatto privato maggio 2017)

 

Annunci