Tag

, ,

kh.jpg

“… Il Mistero di una Donna è un Dolore che non si rimargina 
e neppure si riesce a imparare. 
Quando una Donna nasce lo fa per sempre. 
L’Uomo vive per lasciare impronte nella neve, 
nell’Illusione di fare traccia di sé. 
La Donna è la neve e il paesaggio che si farà primavera.
La Donna è una sfida che ti sfida.
La Donna è un ordigno e l’Uomo è un bambino che non riesce
a capirci niente e lo distrugge, per piangere subito dopo e
dare la colpa alle istruzioni.
Ma la Donna e il Cielo non hanno istruzioni…”

(Filippo Timi)

 

Prosa mal riposta

Lupa decadente
con Labbra bandite
d’Inquietudine

Inchiostro amorale assunto in Sangue
erotico

Che d’Identità superstite odora
– Animale –
Che di Carne licenziosa

Siera
Depistaggi
ammucchiati
sotto
Luna

scomunicata.

 

 

®©
Annunci