l'arte dei pazzi

coppa-ThuleIl sogno non è affatto un confuso miscuglio di associazioni casuali e assurde, come si ritiene generalmente, e neppure una semplice conseguenza di stimoli somatici durante il sonno, come molti credono, ma un prodotto autonomo e significativo dell’attività psichica e, come tutte le altre funzioni psichiche, è suscettibile di un’analisi sistematica.
Le sensazioni organiche durante il sonno non sono la causa del sogno: esse svolgono una funzione secondaria e forniscono solo le componenti (il materiale) per il lavoro psichico.

Secondo Freud il sogno è, come ogni prodotto psichico complesso, una creazione, un’opera che ha i suoi motivi, le sue connessioni associative precedenti; il sogno, come un’azione meditata, è la conseguenza di un processo logico, di una lotta concorrenziale tra diverse tendenze, tra le quali una alla fine riporta la vittoria.
Come tutto ciò che facciamo, anche il sognare ha un significato.

Mi si obietterà forse che ogni realtà sperimentale contraddice…

View original post 872 altre parole

Annunci