Tag

morios

“… Lei era tutto ciò a cui il mio Silenzio era dedicato. Le Parole, la Grammatica, il Libro, le Nuvole dell’Attesa, il Tuono del Desidèrio. E piansi, davanti alla Bellezza e a tutti gli Dèi che mi erano venuti a trovare, al loro Sciame festoso, di cui lei era la Regina, l’imperfetta, addolorata Regina…”

(Stefano Benni, La Grammatica di Dio)

***

Nell’Odore tinto
– ti –
emergo
Poesie
suonate
sulle
Labbra
in
due
Battiti
Amarena.

21/10/18 ®©
Annunci